Chi sono e di cosa mi occupo

La mia foto
Mi sono laureato nel 1995 in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano e sono iscritto all'ordine dei medici della provincia di Cremona (n°2317) dal 1996. Mi occupo di chirurgia plastica e ricostruttiva. Dal dal 2001 al 2009 ho ricoperto il ruolo di assistente presso l'unità operativa di chirurgia plastica 1 dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Milano). Tra gli interventi che eseguo: chirurgia funzionale del naso, rinoplastica, profiloplastica, chirurgia ricostruttiva del naso, rinofiller (rinoplastica non chirurgica).

martedì 2 ottobre 2012

Use of PRP as empty nose syndrome therapy

Use of PRP as empty nose syndrome therapy: common question

The empty nose syndrome (ENS) is a pathology that is determined following a surgical procedure for removal of the turbinates too aggressive (by resection or cauterization) and which produces in that suffers various disorders such as nose always dry and bad odors in the nostrils.

What are platelet growing factors and why they are used in the treatment of the ENS ?

The platelet growing factors are substances that naturally stimulate the regrowth and tissue regeneration: are the molecules that commonly allow to repair a wound

How they are produced and how they are administered to the patient?

The platelet growing factors are obtained by a small blood sample of the patient who is subjected to centrifugation and filtration so as to realize a fluid to the other of concentration for platelets (called platelet rich plasma or PRP).

The PRP is conveyed in the areas to be treated through simple injections.

Where PRP is injected?

Platelet rich plasma is injected on turbinate, nasal septum, midde meatus, inferior and middle turbinates, lateral nasal wall

What is the percentage of successful treatment?

There is no sure percentage or standard data of success because is a individual matter.
Some patients respond well to the treatment of others is not successful is a tipical “works or fails" method.

How often is the treatment performed?

Every 3 months in the first year, then once or twice a year

The reatment of empty nose syndrome by using platelet growing factors can improve sinusitis?

No, this therapy doesn't provide any improvement for sinusitis

In case of not more infalted turbinates, this therapy for the empty nose syndrome can give some results?

Yes, but only in some cases

Can PRP increase the turbinate volume?

Yes, but only in some patients.

The patient before treatment must perform some procedure or take drugs?
No, this ENS treatment does not provide any form of preparation.

What is the cost of treatment?
600 Euros for each treatment (obviously if after the first treatment, there are no satisfactory results the patient is not subjected to the other 2.

Dr. Enrico Dondè - treatment of empty nose syndrome by using platelet growing factors - www.chirurgiadelnaso.i



lunedì 17 settembre 2012

Reconstruction of the turbinates with PRP - treatment of empty nose syndrome - ENS

After  aggressive turbinectomy, may occur that some patients begin to soffire of diseases such as empty nose syndrome (ENS) and atrophic rhinitis.

These diseases adversely affect quality of life of the patient at the time the only cure is the use of Alloderm to rebuild the turbinates.

A new regenerative medicine technique allows a reconstruction of the turbinates with PRP (platelet rich plasma).

The PRP contains high concentrations in the platelet growth factors, substances that stimulate the regeneration of tissues: under their effect is stimulated the growth of the mucosa.

The technique involves taking a sample of blood from the patient (usually all persons who because of hypertrophy of the turbinates were subjected to turbinectomy): then the blood collected is filtered, centrifuged up to reach the proper concentration and then is injected in the vicinity of what remains of the turbinates.

The reconstruction of the turbinates with PRP need for a cycle of one injection every 3 month in the first year and then one injection / year (every injection costs 600 Euros).


All the PRP treatment of empty nose syndrome injections do not require hospitalization.

Dr. Enrico Dondè - PRP treatment of ENS - www.chirurgiadelnaso.it - 

giovedì 6 settembre 2012

Tratamiento del síndrome de la nariz vacía con PRP


El uso de plasma rico en plaquetas (PRP) para el tratamiento del síndrome de la nariz vacía (ENS empy nose syndrome) tiene el propósito de estimular la regeneración de la mucosa nasal.

El tratamiento es innovador (el uso de factores de crecimiento plaquetario es ahora limitados ortopedia y medicina estética) y no requiere hospitalización ni anestesia y no está sujeta a riesgo de intolerancia o rechazo como el PRP para el tratamiento del síndrome de la nariz vacía se obtiene directamente a partir de la sangre del paciente (por filtración y centrifugación).

El síndrome de la nariz vacía describe una situación clínica, debido a la eliminación excesiva de la mucosa nasal y se produce especialmente después de un turbinectomía demasiado agresivo y está asociado con varios inconvenientes, como la sequedad nasal o dificultad en la respiración noche.

El tratamiento del síndrome de la nariz vacía con PRP permite a los médicos para extender las técnicas disponibles (ahora usando el recauchutado materiales como Alloderm) y puede dar nueva esperanza a los que sufren de esta enfermedad, que pronto se convierte debilitante.

Dr. Enrico Donde - Atención síndrome de la nariz rinitis atrófica y vacío con factores de crecimiento plaquetarios en Italia - recibe pacientes en Milano, Toríno

PRP treatment of empty nose syndrome

The empty nose syndrome is a disease that lowers considerably the quality of life as it creates different respiratory problems (the most pronounced and dry nose) and can lead people to depression.

The disorder is caused in many cases by a nasal surgery aggressive (a typical example is the turbinectomy exaggerated) and today is treated with materials such as reconstruction of the Alloderm: However, the treatment with PRP of the empty nose syndrome can determine an improvement in patients of their situation naturally.

The platelets rich plasma in fact derived from the blood directly to the patient and its administration does not require any surgical operation.

Dr. Enrico Dondè is one of the few doctors in Europe to practice innovative PRP treatment of empty nose syndrome www.chirurgiadelnaso.it

lunedì 28 maggio 2012

Femminilizzazione degli zigomi

La femminilizzazione degli zigomi è una delle procedure utilizzate dal chirurgo plastico per modificare i tratti somatici maschili: lo scopo è quello di rendere il volto più femminile agendo sui connotati più salienti.

Gli zigomi sono un elemento chiave della cosiddetta chirurgia di femminilizzazione, ossia l'insieme delle procedure chirurgiche atte a rendere un viso femminile.

 Dr. Enrico Donde - chirurgia femminilizzante viso e corpo 

Riduzione del pomo d'Adamo

La riduzione del pomo d'Adamo è un intervento che fa parte della cosiddetta chirurgia di femminilizzazione che prevede la diminuizione della sporgenza (che denota nettamente un aspetto maschile) .
La riduzione del pomo d'Adamo è detta anche Adam's apple shaving ed è una delle modifiche dei tratti somatici più praticati.

Dr. Enrico Donde - chirurgia di femminilizzazione del viso 

Chirurgia di femminilizzazione del viso

La chirurgia di femminilizzazione del viso comprende tutte quelle tecniche finalizzate a rendere il volto maschile compatibile con i tratti somatici femminili.

La femminilizzazione facciale comprende modifiche a carico degli zigomi, del naso (rinoplastica o rinofiller) e del mento tutte finalizzate a cambiare i tratti somatici maschili.




Dr. Enrico Donde - chirurgia  facciale femminilizzante

mercoledì 16 maggio 2012

Trattamento dell'ipertrofia dei turbinati: intervento chirurgico, laser a diodi, radiofrequenze

Il trattamento dell'ipertrofia dei turbinati è una patologia putroppo molto diffusa e che tradizionalmente viene affrontata mediante un intervento chirurgico.

Negli ultimi anni alla procedura chirurgica si sono affiancate alcune metodologie non chirurgiche e quindi meno invasive quali il laser a diodi e le radiofrequenze che consentono di agire sui turbinati rapidamente e con minori tempi di recuperi,

La scelta del trattamento tra intervento chirurgico, laser a diodi e radiofrequenza spetta al medico sulla base delle caratteristiche del paziente e dell'entità dell'ipertrofia

Dr. Enrico Donde - cura dei turbinati ipertrofici

Ricostruzione del setto nasale per perforazione da cocaina

La ricostruzione del setto nasale per perforazione da cocaina è un intervento che si rende necessario a seguito dell'utilizzo di cocaina aspirata tramite le vie nasali (in gergo "sniffata").

Le problematiche correlate al setto nasale perforato sono diverse e sono tutte così gravi da risultare invalidanti e comportano in tutti i casi un peggioramento della qualità della vita.


Dr. Enrico Donde - chirurgia del naso per danni da cocaina


martedì 15 maggio 2012

Rinoplastica post intervento

Il post intervento di una rinoplastica è oggi molto meno traumatico che in passato. l'evoluzione delle tecniche chirurgiche ha reso l'intervento meno invasivo.

Conseguentemente il post intervento di una rinoplastica è molto meno disagevole e breve di quanto si possa pensare

Foto Rinoplastica

Sul sito www.chirurgiadelnaso.itè presente una sezione denominata "casi clinici di successo" contenente le foto delle rinoplatica relativi agli interventi eseguiti dottor. Enrico Dondè

Le foto della rinoplastica sono il miglior modo per comunicare l'effetto rimodellante della chirurgia nasale.

lunedì 2 aprile 2012

La rinoplastica indolore

La rinoplastica può essere indolore? La risposta è sì!

Grazie alle iniezioni di acido ialuronico è possibile modificare il dorso nasale senza ricorrere alla chirurgia tradizionale e quindi senza essere ricoverati.

La rinoplastica indolore si chiama rinofiller: se avete un inestetismo al naso che vi crea imbarazzo ma siete terrorizzati dall'intervento chirurgico, la rinoplastica non chirurgica è quello che fa per voi!.



Dr. Enrico Donde - rinoplastica senza bisturi 

Rinoplastica funzionale

La rinoplastica non si esegue solo per motivazioni estetiche: alcuni problematiche respiratorie come quelle causate dall'ipertrofia dei turbinati, dal collasso della valvola nasale e dai polipi nasali richiedono l'ausilio della cosiddetta rinoplastica funzionale per poter essere risolti in maniera soddisfacente.

La rinoplastica funzionale restituisce alle persone una respirazione normale, facendo aumentare la loro qualità della vita.

Dr. Enrico Donde - chirurgia funzionale del naso

Simulazione rinoplastica

Il rinofiller (rinoplastica non chirurgica) ha l'enorme vantaggio di consentire di visualizzare il proprio naso dopo un intervento di rinoplastica, senza tuttavia essere stati in sala operatoria.

In pratica il paziente ottine una simulazione della rinoplastica mediante una semplice seduta ambulatoriale e può decidere, se soddisfatto, di sottoporsi all'intervento chirurgico per rendere il rimodellamento del naso definitivo

Dr. Enrico Donde - rinoplastica senza chirurgia

La rinoplastica maschile

Sono sempre di più gli uomini che desiderano modificare il profilo del proprio naso: la rinoplastica maschile non differisce nella procedura dalla rinoplastica femminile.

Quello che cambia sono le diverse dimensioni degli angoli naso labiali e naso frontali da rispettare: la rinoplastica maschile deve rimodellare il naso migliorandone le proporzioni ma rendendolo immediatamente riconoscibile come un naso maschile.

Dr. Enrico Donde - rinoplastica per uomini a Milano e Torino

lunedì 26 marzo 2012

Rinoplastica uomo

Sono sempre di più gli uomini che decidono di sottoporsi a rinoplastica estetica.

In passato gli uomini ricorrevano alla rinoplastica solo per correggere difetti funzionali: oggi la rinoplastica per l'uomo è comunemente ricercata anche per soli motivi estetici.

La rinoplastica per l'uomo è oggi uno degli interventi di chirurgia estetica più richiesti.

Dr. Enrico Donde - rinoplastica maschile a Milano, Torino

lunedì 19 marzo 2012

Testimonianze e opinioni sulla rinoplastica non chirurgica

Le testimonianze e le opinioni sulla rinoplastica non chirurgica dei pazienti che si sono sottoposti al trattamento convergono nel definire il trattamento come estremamente innovativo.

I pazienti ritengono la rinoplastica non chirurgica pratica,sicura, veloce ed efficiente e sono così soddisfatti da voler consigliare la procedura anche ai loro conoscenti.

Un aspetto comune a tutte le testimonianze e opinioni sulla rinoplastica non chirurgica è l'entusiasmo per il risparmio economico che la procedura consente di ottenere: non essendo necessario ricovero, i costi di ospedalizzazione sono assenti.

Dr. Enrico Donde - rinofiller con acido ialuronico a Milano, Torino 

Che cos'è il rinofiller?

Che cos'è il rinofiller? Il rinofiller è una procedura non invasiva di modifica degli inestetismi nasali che si basa sull'utilizzo di un filler riassorbibile (l'acido ialuronico).
Oltre a non richiedere ricovero e anestesia il rinofiller (o rinoplastica non chirurgica) consente al paziente, qualora la natura dei suoi inestetismi sia compatibile con il trattamento, un risparmio notevole in termini di tempo (la procedura si completa in poche decine di minuti) e denaro non essendoci ospedalizzazione.

Dr. Enrico Donde - rinoplastica senza bisturi a Milano, Torino 

lunedì 5 marzo 2012

Rinofiller Forum

Lo scambio di informazioni ceh avviene in rete sulla rinoplastica non chirurgica è sempre più intenso: sono sempre più i forum che ospitano discussioni sul rinofiller.

Questa modalità di interazione è ovviamente positiva e può avvicinare molti pazienti alla rinoplastica non chirurgica: tuttavia un forum sul rinofiller può fornire informazioni solo parziali sulla procedura.

Per ricevere informazioni sui costi e sulla compatibilità del proprio quadro nasale con il rinofiller è necessario rivolgersi ad un chirurgo estetico.

Dr. Enrico Donde - rinoplastica non  chirurgica  a Milano, Torino 

martedì 28 febbraio 2012

Vorrei rifarmi il naso!

Molte persone vivono con estremo disagio alcune difetti estetici: in genere per timore del giudizio altrui rimandano all'infinito un intervento di chirurgia plastica, aumentando il loro malessere.

Se avete esclamato anche voi "vorrei rifarmi il naso!" sappiate che non cè nulla di male a piacersi di più: un'aspetto più gradevole ha riflessi sull'autostima e indirettamente anche sulla qualità della vita.

I trattamenti di chirurgia nasale vengono valutati con cura e ponderazione, proprio per evitare il rischio di ottenere nasi posticci.

Dr. Enrico Donde - chirurgia estetica nasale

lunedì 30 gennaio 2012

Ottenere un naso rifatto senza bisturi

Con il rinofiller, una tecnica non invasiva basata su l'iniezione sottocute di un filler riassorbibile (l'acido ialuronico) è possibile correggere alcuni inestetismi nasali senza "passare" dalla sala operatoria.

Ottenere un naso rifatto senza bisturi significa risparmiare, qualora il difetto nasale lo consenta ovviamente, tempo, denaro e, per le persone più sensibili, anche stress da ospedalizzazione.

Ottenere un naso rifatto senza bisturi è sempre stato il sogno delle persone ansiose: da oggi è realtà.

 Dr. Enrico Donde - rinoplastica non chirurgica -  Milano - Torino

mercoledì 18 gennaio 2012

Correction du nez ethniques à Milan

Pour la correction du nez ethnique, il ya deux traitements:

  • très petite projection nasale est nécessaire de se soumettre à une chirurgie rhinoplastie ethniques
  • limitée à l'entité corrections peuvent agir via rinofiller sans recourir à la chirurgie.
Dr. Enrico Donde - chirurgie plastique nasale - reçoit à Milan, Turin

Correction of the ethnic nose in Milan

For the correction of the ethnic nose, there are two treatments:

  • very small nasal projection is necessary to undergo surgery ethnic rhinoplasty
  • limited to corrections entity may act via rinofiller without using surgery
Dr. Enrico Dondè - Nasal plastic surgery - receives in Milan, Turin

Corrección de la nariz étnica en Milan

Para la corrección de la nariz étnica, hay dos tratamientos:

  • proyección nasal muy pequeño es necesario someterse a una cirugía de rinoplastia étnica 
  • limitado a la entidad correcciones puede actuar a través rinofiller sin utilizar un bisturí.
Dr. Enrico Dondè - cirugía plástica nasal - recibe en Milán, Turín

Rinoplastica etnica Milano

La correzione del naso etnico, il naso che ha tipicamente poca proiezione e che appare corto è sempre pià richiesta, per la sua modifica sono disponibili due trattamenti:
  •  per proiezioni nasali molto ridotte è necessario sottoporsi ad un intervento chirurgico di rinoplastica etnica
  • per correzioni di limitata entità si può agire mediante rinofiller, senza ricorrere al bisturi.
La rinoplastica etnica viene eseguita prevalentemente su pazienti sudamericani, di origine africana o asiatica.

Dr. Enrico Dondè - chirurgia plastica nasale  - riceve a Milano, Torino

lunedì 16 gennaio 2012

Rinoplastica prima e dopo

E' possibile avere un' idea di come sarà il proprio profilo nasale dopo l'intervento al naso grazie a:
  • foto di rinoplastica prima e dopo dei casi trattati, individuando quelli più coerenti con il proprio profilo attuale
  •  facial morphing, un software che simula le modifiche nasali partendo da uno foto del naso attuale.
Avere un idea di prima e dopo la rinoplastica aiuta i pazienti ad affrontare l'intervento con più serenità.

Dr. Enrico Dondè - chirurgia estetica e funzionale del naso - riceve a Milano, Torino

mercoledì 11 gennaio 2012

Trattamento con rinofiller

Il trattamento con rinofiller permette di modificare alcuni disagevoli inestetismi nasali senza ricorrere al bisturi.
 Grazie ad una semplice iniezione di acido ialuoronico è possibile ottenere un nuovo profilo nasale: il tutto richiede una semplice seduta ambulatoriale.
 Il trattamento con rinofiller consente di risparmiare tempo, denaro e di non scatenare nelle persone sensibili stati d'angoscia connessi all'ospedalizzazione.



Dr. Enrico Dondè - esperto in rinoplastica non chirurgica  - riceve a Milano, Torino

lunedì 2 gennaio 2012

Rinosettoplastica Milano

La rinosettoplastica permette di risolvere quei problemi respiratori associati agli inestetismi nasali: l'intervento permette di coniugare un aspetto estetico più gradevole con una migliore funzionalità respiratoria.

La rinosettoplastica non differisce di molto in termini di tempi e degenza da una comune rinoplastica e non lascia cicatrici visibili poichè il grosso delle incisioni avviene all'interno del naso.


Dr. Enrico Dondè - esperto in chirurgia nasale ricostruttiva - riceve a Milano, Torino